Per farti capire il valore della campagna Nastro Rosa, ti do solo alcuni numeri: ogni anno in Italia si registrano 41.000 casi di tumore al seno, quindi una donna su 8 riceve una diagnosi per il tumore alla mammella. Inoltre una donna su 33 muore per questo tumore.

Lo so che sono stato brutale, ma lo strumento più efficace che abbiamo per evitare (o curare in tempo) questo tumore, è la prevenzione, e la campagna Nastro Rosa si occupa proprio di questo.

Oltre alla visibilità, con l’illuminazione in rosa di monumenti in tutto il mondo, la diffusione di braccialetti e il coinvolgimento di diversi sponsor, grazie alla campagna Nastro Rosa è possibile farsi controllare negli ambulatori della Lilt, la lega italiana per la lotta ai tumori.

In quasi ogni città ormai c’è una sede: è sufficiente iscriversi e nel mese di ottobre si potranno fare i controlli gratuiti.

Non aspettare!

Ecco dove puoi trovare informazioni:

Ambulatori Lilt in tutta Italia

Campagna Nastro Rosa 2011