Ce ne sono molti di modi, alcuni più semplici, altri meno. Non si può indossare un vestito che non è della propria taglia, ma si può sicuramente vivere un EcoNatale con alcune piccole attenzioni. Ti ho già parlato di sobrietà, ed è per certi versi una chiave importante.

Ci sono tante cose che puoi fare per passare un Natale che impatti meno sull’ambiente (come piace a me :) ) te le elenco qui di seguito:

- Mangia meno carne. Lo sapevi che gli allevamenti intensivi inquinano moltissimo? Puoi pescare qualche ricetta vegana da questo menù di Natale. A usare la fantasia si potrebbe sfamare tutto il pianeta con meno carne sul piatto!

- Fai pochi regali e acquistali da chi produce in modo etico e sostenibile, con materiali rinnovabili e processi produttivi a basso impatto

- Usa la carta riciclata per i tuoi pacchetti! E non buttare quella dei pacchi che scarti, la userai per incartare il prossimo dono!

- Mangia poco! Non fare pasti troppo abbondanti, per la tua salute e per non sprecare cibo. Poco è bello :P !

- Sapevi che l’energia usata per gli addobbi di Natale è la stessa che serve per una città di un milione di abitanti nell’osa di punta? Se spegnamo le luci di notte, quando andiamo a dormire, si dimezzano i consumi ;) .

- Prova a fare un po’ di tecnodigiuno, ti darà energia e voglia di ripartire con grinta!

… E tanti auguri di buona vita!